Mag

10

2012

Status:  Open
CATEGORIA:  Ricette


A GRANDE RICHIESTA LA RICETTA ORIGINALE DI ANDREA VIGNA REALIZZATA DURANTE LA MILANO DESIGN WEEK 2012.

Quando la passione per l’espresso incontra la fantasia e la creatività in cucina, possono accadere cose meravigliose. Una di queste è senz’altro il risotto al caffè di Andrea Vigna, giovane chef che ha incantato i visitatori dell’ultimo Fuori Salone milanese dedicato al design. In Appartamento Lago a Brera, all’interno del progetto Essen A Taste Magazine, che ha visto coinvolti, fra gli altri, produttori di materie prime d’eccellenza fra cui il pregiato riso Carnaroli della Riserva San Massimo, co-protagonista del piatto, Andrea ha saputo interpretare gli aromi più segreti del caffè di 7Gr., esaltandone i toni amari e speziati, in una gustosa creazione che, nella sua semplicità, ha conquistato davvero tutti. Oggi vogliamo accontentare i tanti espresso lovers che ce ne hanno fatto richiesta, pubblicando la ricetta e assicurando a tutti coloro che non l’hanno provata di persona, un primo originale e di grande personalità.

RISOTTO ALL’ESPRESSO 7Gr.
Courtesy of Essen A Taste Magazine.|Photos by Giorgia Benazzo per Essen A Taste Magazine©

Ingredienti per 4 persone:

  • mezza cipolla bianca
  • una noce di burro
  • 400g Autentico riso Carnaroli della Riserva San Massimo
  • 1 moka da 6 persone e 4 espressi di caffè 7Gr.
  • 100 g di Grana Padano

Preparazione:

Preparate la moka e fate ridurre sulla fiamma, senza che il caffè spicchi il bollore, di quasi due terzi, raffreddate e conservate in frigo.

Portate a bollore una casseruola d’acqua mentre, a parte, tostate il riso con una noce di burro, la cipolla finalmente tritata, salando e portando a cottura aggiungendo lentamente l’acqua e mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.

Preparate i quattro espressi e, al momento della mantecatura, aggiungeteli al riso insieme al formaggio grattuggiato. Impiattate stendendo il riso nel piatto e mettendo una goccia di ristretto al centro del riso.



COMMENTI:  1

Volevo fare i complimenti al creatore di questo piatto. Non ho assaggiato l'originale ma la ricetta mi ha incuriosito e ho voluto provarla ieri che avevo a cena qualche amico. E' stato un vero successo, una creazione originale e profumatissima che ha riscosso apprezzamenti e numerosi bis. Grazie! Giovanna

Giovanna    15.05.2012

Aggiungi un commento

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.


Nome *
Cognome:
E-mail *
Commento *
 


© 2011 Sevengrams S.r.l.Tutti i diritti riservati   info@7gr.it - Termini e condizioni - Condizioni generali di vendita -  Privacy -   Credits
PI 06201720965 - Iscr. C.C.I.A.A. Milano - REA Nr. 1876293 - Capitale sociale 110.000,00 Euro (I.v.)