CORRETTO UTILIZZO DELLE MISCELE 7Gr. IN GRANI.
09 04 2010

Per questo tipo di prodotto è fondamentale la macinatura per una perfetta estrazione dell’espresso.

1. Accertati che la macchinetta sia alla giusta temperatura, in particolare se si tratta del primo espresso del mattino, abbi cura di agganciare il portafiltro vuoto alla macchina e di farlo scaldare attraverso l’erogazione di acqua calda dentro una tazzina che avrai posizionato sulla base della macchina.

2. Inserisci i chicchi nel macinadosatore (non troppi perché il caffè teme l’ossigeno e quindi la sua permanenza nella campana del macinadosatore causa l’irrancidimento dei grassi e odori non desiderati) e avvia la macinatura che deve essere fine.

3. Metti la giusta dose di polvere (7 grammi) dentro il portafiltro utilizzando il dosatore in dotazione alla macchina pari a circa 3 cucchiaini da caffè colmi.

4. Pressa la polvere con il pressino professionale 7Gr.  o con quello in dotazione della tua macchina, avendo cura di appoggiare la base (e non il beccuccio erogatore) del porta filtro su un sostegno solido e applicando una forza decisa senza creare dislivelli nella polvere.

5. Elimina con la mano eventuali residui di polvere sul bordo del portafiltro che potrebbero danneggiare le guarnizioni del gruppo.

6. Aggancia il portafiltro alla macchina e procedi con l’erogazione del tuo espresso. L’estrazione perfetta deve avvenire in circa 25/27 secondi con un flusso sottile e continuo dal beccuccio che compone i 25 ml nella tazzina. Nel caso ciò non avvenga ricontrolla la macinatura: se l’erogazione è più veloce sarà necessario ottenere una polvere più fine per consentire l’estrazione di tutte le qualità organolettiche del caffè. Potrebbe essere anche un problema collegato alla dose (inferiore ai 7 gr) o alla pressatura (poca forza). Se l’erogazione è troppo lenta (oltre i 30 secondi) la polvere potrebbe essere troppo fine e quindi l’espresso risulterà sovra estratto. Anche in questo caso ti consigliamo di controllare la dose (troppa polvere) e la pressatura (troppa forza).

7. Svuota subito il filtro dal fondo di caffè usato in modo da evitare che le successive erogazioni  siano penalizzate da odori non desiderati.

Nel caso volessi utilizzare il prodotto macinato nella tua caffettiera tradizionale (moka) ricordati che dovrai definire una macinatura più grossa per questo tipo di estrazione.

Con il tempo capirai che il rito della preparazione, aldilà delle indicazioni e dei numeri, è una questione di sensibilità verso il prodotto. Quando avrai individuato i giusti parametri per il tuo espresso perfetto, ricordati di prendere un po’ di polvere fra le dita, cerca di memorizzare quella sensazione, sarà la tua guida di vero espresso lover.


Carrello
Il tuo carrello è vuoto.
ASSAGGIA & COMMENTA
questo liquore è un esplosione di sapori, sia ghiacciato che a temperatura ambiente! con il gelato è fantastico... Sevendrops!!!
giulio  17.04.2015
 

Una bella scoperta anche con la Moka, buonissimo!!
marco  10.04.2015
 



© 2011 Sevengrams S.r.l.Tutti i diritti riservati   info@7gr.it - Termini e condizioni - Condizioni generali di vendita -  Privacy -   Credits
PI 06201720965 - Iscr. C.C.I.A.A. Milano - REA Nr. 1876293 - Capitale sociale 110.000,00 Euro (I.v.)